LEGGENDE

Quando San Giorgio, vescovo di Suelli, giunse nel territorio di Urzulei, era accompagnato nel suo viaggio da un frate il quale, apppena si accertò e vide che gli abitanti del…
NARRATORE: In ci fudi, una ia, una picciochedda meda furtunada, ma meda furtunada. Su babbu si fu mortu, sa mamma si fu morta, is issusu mortus tottusu peri cussusu. E…
Un tempo ad Urzulei e nel territorio circostante ci fu una grande carestia. I contadini, poichè da anni non pioveva, non trovavano neppure erbe da mangiare. Si nutrivano con alcune…
Una femmina s'est coiada cum d'unu fiudu chi teniada una fiscia chi ddi naranta Maria. Attentu una fiscia peri de contu suu. Maria fudi de una bellesa de isprantu chi…
Presso Urzulei esiste una grotta che da tempo immemorabile tutti chiamano "Sa Rutta 'e s'Orcu" (la grotta dell'Orco). Penetrarvi è un'impresa tutt'altro che facile, eppure, in tempo lontano, quella grotta…
A Maria Ortighedda si dd'est morta sa mamma, est abarrada cum su babbu. Custa picciocchedda, a pagu a pagu, cresciada finas a chi est diventada una splendida picciocca manna, pronta…
Nel territorio di Arrole, in Ogliastra, i pastori di Urzulei erano soliti pascolare il loro bestiame. Un giovane pastore, mentre stava seduto sull'erba a vigilare il suo gregge, sentì un…
Nella Gola di Gorroppu viveva una bellissima fanciulla che dimorava nella dolina di Adarre. Ben pochi erano i pastori che l'avevano vista da vicino, ma chi aveva avuto la fortuna…
Lungo l'aspra valle del Rio Flumineddu, dove il torrente termina di scorrere tra terreni granitici e serpeggia col suo tormentato letto nei bianchi contrafforti calcarei di Urzulei, si apre, in…
Nella parte occidentale del bosco Selèni a Lanusei, ai margini dell’altopiano, dove il terreno si fa scosceso e la vegetazione sempre più fitta, sono presenti particolari rocce granitiche di notevoli…
Si narra che nel Castello di Quirra sia vissuto un Conte perfido e brutto, forse la sua cattiveria derivava proprio dal suo aspetto riluttante. Ma un giorno egli si innamorò di…
I vecchi di Urzulei, Orgosolo e Dorgali parlano di Sa mama de Gorropu (La madre di Gorropu), una spaventosa creatura che dimora all’interno del canyon. Sos drullios (è forte l’assonanza…
Considerando che il monte ha avuto una grande importanza nell'antichità non è strano che su di esso siano nate storie popolari e leggende. Una di queste, diffusa soprattutto nel Nuorese,…
La tradizione orale ad oggi ci narra prevalentemente dei buoni rapporti di "vicinato" tra gli abitanti dei paesi confinanti Urzulei e Orgosolo. Mentre una leggenda in particolare tenta di rappresentarci…
A Seui si narra che sul vecchio sentiero che passa ai piedi del Tònneri (oggi strada provinciale), luogo di rara bellezza e ricco di misteri, c'è un punto che i…
Il "Dossier su Gairo" redatto da Sirigu e Lorrai riportano di un'antica faida fra famiglie che si colloca sullo sfondo della storia di una sventurata giovane ragazza di Gairo, Susanna…
Tra i soprannomi dei paesi ogliastrini uno dei più curiosi è quello riservato agli abitanti di Gairo. Infatti "s'imparanixiu" (soprannome) dei gairesi è "Facc'è luna" (faccia di luna). Questo appellativo, apparentemente incomprensibile,…
A Baunei si narra che in antichità la piana del Golgo (altopiano che sovrasta l'abitato) fosse abitata da un mostro simile ad un drago chiamato "Scultoni" o "Scurzoni".  Questa creatura…
Pagina 1 di 2

Cerca nel Sito