Maccarronisi de Ungras

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

Is maccaronisi de ungras, detti anche malloreddusu è un'altro grande piatto della tradizione sarda e ogliastrina, che prende il suo nome dalla tecnica con cui vengono preparati.

Preparazione

  1. Si impasta della semola aggiungendo lentamente dell'acqua, il tutto va lavorato con le mani fino a raggiungere un impasto omogeneo.
  2. L'impasto ora viene tagliato a palline, non troppo grandi, e lavorato fino a ottenere dei lunghi rotolini di pasta grossi come un dito che vengono tagliati a pezzi di circa due centimetri.
  3. Ora bisogna conferire ai pezzetti di pasta la forma tipica, questi vanno presi con pollice e indice e passati su una tavoletta rigata, o su una grattugia oppure in una forchetta. Attraverso un movimento rotatorio del pollice sulla tavoletta rigata si otterrà l'avvolgimento della pasta sull'unghia dello stesso.

Il nome maccaronisi de ungras deriva proprio da quest'ultima fase, infatti ungra in sardo significa unghia.

Le caratteristiche rigature che possono essere ottenute in diversi modi li rendono più idonei alla cottura e atti a trattenere il condimento.

Questa pasta, va servita con del semplice sugo di pomodoro e basilico o con del sugo di carne e condita con del pecorino grattugiato.

Letto 17267 volte Ultima modifica il Giovedì, 01 Ottobre 2015 16:31

Cerca nel Sito