Bando Baddhe: Tacchi d'Ogliastra in prima fila

Scritto da 
Vota questo articolo
(1 Vota)

Con Determinazione n. 2168 del 14/11/2016 l'Assessorato regionale degli Enti Locali, Finanza e Urbanistica ha approvato la graduatoria generale del bando BADDHE per gli interventi di recupero e riqualificazione paesaggistica di aree degradate o utilizzate in maniera impropria, purché in possesso del vincolo paesaggistico.

Il bando era rivolto a Unioni di Comuni o ai Comuni in forma singola o associata. Le finalità del bando erano principalmente inerenti al ripristino delle qualità paesaggistiche di aree ricadenti nelle zone interne poste fuori o ai margini dei centri urbani.

La graduatoria

Il punteggio maggiore (69,6) è stato ottenuto dal progetto presentato dall'Unione dei Comuni "Valle del Pardu e dei Tacchi d'Ogliastra meridionale" per cui è stato concesso un finanziamento di € 295.020 a fronte di un importo totale dei lavori di € 376.000.

Purtroppo gli altri Comuni ogliastrini pur finanziabili sono rimasti all'asciutto per esaurimento delle risorse messe a bando:

  • Comune di Arzana - 48,4 punti
  • Associazione dei Comuni di Talana e Villagrande - 47,6 punti
  • Comune di Urzulei - 42 punti
  • Comune di Elini - 37,6 punti
  • Associazione dei Comuni di Lotzorai e Girasole - 29,8 punti
  • Comune di Bari Sardo - 28 punti

Tra le 41 domande escluse dalla graduatoria ci sono anche due progetti presentati in Ogliastra:

  • Associazione dei Comuni di Loceri, Lanusei, Ilbono - Escluso per mancanza di vincolo paesaggistico su parte dell'area interessata
  • Comune di Baunei - Escluso per domanda pervenuta fuori termine

 

Per maggiori informazioni:

http://www.regione.sardegna.it/documenti/1_19_20161114191428.pdf

 

Letto 924 volte Ultima modifica il Martedì, 15 Novembre 2016 10:12

Cerca nel Sito