• Territorio

    Il territorio dell'Ogliastra

Territorio dell'Ogliastra

 

DESCRIZIONE Il complesso archeologico di Perda Longa, situato in una zona collinare a pochi chilometri da Tortolì, comprende quindici menhir, la maggior parte abbattuti,  due tombe di giganti (quest’ultime di…
DESCRIZIONE L'area archeologica di Pranu Iscalas si trova nel territorio del Comune di Muravera (CA), all’estremità orientale dell’altipiano denominato Pranu Sa Siliqua che domina la piana di Piscina Rei. E'…
Descrizione Cala Biriola, conosciuta anche con i nomi Biriala o Bilariccoro, è incastonata sotto l'omonimo bosco di lecci lungo la costa d Baunei. L'insenatura è inconfondibile grazie ad un incantevole…
DESCRIZIONE Il nuraghe Gilorthi è ubicato nell’area collinare a NE del Comune di Arzana a circa 2,5 km dal centro abitato. Il sito, come numerosi altri del territorio, è caratterizzato da…
NOME SCIENTIFICO: Dendrocopos Major Harterti DESCRIZIONE: è la varietà sarda del Picchio Rosso Maggiore (Dendrocopos Major Major). Caratteristico uccello arrampicatore, dal piumaggio quasi interamente bianco e nero; la testa del…
NOME SCIENTIFICO: Natrix Natrix Cetti DESCRIZIONE: E' una biscia d'acqua non velenosa dalla testa triangolare abbastanza larga ed un corpo massiccio. Il muso è arrotondato  e possiede grandi occhi con…
NOME SCIENTIFICO: Speleomantes Supramontis DESCRIZIONE: Esistino 4 sottospecie di Geotritone sardo, ma la più comune in Ogliastra è sicuramente la Speleomantes Supramontis, presente solo nel Supramonte di Baunei e Urzulei,…
NOME SCIENTIFICO: Hyla Sarda DESCRIZIONE: Detta anche Raganella Tirrenica, è una delle raganelle più piccole, di dimensioni che vanno dai 38 ai 40 mm, ad eccezione raggiungono i 50 mm. E'…
NOME SCIENTIFICO: Bufo Viridis DESCRIZIONE: E' un rospo anuro molto comune. Ha una testa subtriangolare e larga con un muso arrotondato e corto; gli occhi sono sporgenti con pupilla orizzontale;…
NOME SCIENTIFICO: Discoglossus Sardo DESCRIZIONE: E' un rospo anuro tipico della Sardegna, di medie dimensioni con una lunghezza che arriva sino ai 7 cm. Ha una testa subtriangolare, il muso…
NOME SCIENTIFICO: Carduelis Carduelis Tschusii DESCRIZIONE: è la varietà sarda del Cardellino europeo (Carduelis Carduelis Carduelis). È un passeraceo molto comune ed inconfondibile: la testa è bianca nei lati e…
NOME SCIENTIFICO: Chalcides Chalcides Vittatus DESCRIZIONE: Sottospecie di ffusa in tutta la Sardegna. Lungo sauro serpentiforme, di dimensioni che vanno da 20 a 40 cm di lunghezza; il capo allungato…
NOME SCIENTIFICO: Tachybaptus Ruficollis Ruficollis DESCRIZIONE: E' un uccello palustre piccolo e tozzo, di dimensioni che variano tra i 25-29 cm x 40-45 di apertura alare. La testa ha vertice e…
NOME SCIENTIFICO: Natrix Maura DESCRIZIONE: E' una biscia d'acqua non velenosa, molto comune. La testa è triangolare e larga; il muso piccolo e arrotondato; occhi grandi con pupilla arrotondata. La…
NOME SCIENTIFICO: Tarentola Mauritanica DESCRIZIONE: Chiamata anche Tarantola muraiola, è il geco più comune lungo circa 10-16 cm, caratterizzato da una grossa testa triangolare e appuntita, con grandi occhi con…
NOME SCIENTIFICO: Phalacrocorax Carbo Sinensis DESCRIZIONE: E' la varietà mediterranea della specie comune europea. Uccello di grosse dimensioni, con misure che variano dai 80-100 cm x 120-150 di apertura alare.…
NOME SCIENTIFICO: Sylvia Atricapilla Atricapilla DESCRIZIONE: Atricapilla, ovvero dalla testa nera, per il colore. Secondo le più recenti valutazioni genetiche, la sottospecie sarda Sylvia Atricapilla Pauluccii dal 2007 non è…

Biacco

Scritto da
NOME SCIENTIFICO: Hierophis Viridiflavus DESCRIZIONE: E' un'innocua biscia comune dalla grossa testa ovale, ben distinta dal tronco; il muso è arrotondato e gli occhi sono grandi con pupilla circolare; il tronco…

Upupa

Scritto da
NOME SCIENTIFICO: Upupa Epops DESCRIZIONE: è un uccello dall'aspetto inconfondibile; la testa è piccola e leggermente appiattita laterlamente e sormontata, sul vertice, da una tipica cresta erettile, formata da penne…
NOME SCIENTIFICO: Archaeolacerta Bedriagae DESCRIZIONE: E' una grossa lucertola, che misura da 21 a 28 cm di lunghezza, con la testa larga, appiattita e triangolare; il muso appuntito; la coda conica,…
NOME SCIENTIFICO: Anas Platyrhynchos Platyrhyncos DESCRIZIONE: Anatra, nota anche come Capoverde, di grosse dimensioni: 50-60 cm x 81-98 di apertura alare. Il maschio ha la testa e il collo verdi,…
NOME SCIENTIFICO: Alcedo Atthis Atthis DESCRIZIONE: Atthis, da Attide personaggio mitologico, amica di Saffo la poetessa e Alcedo, da Alcione, figlia di Eolo nella mitologia greca, e suo marito Ceice…
NOME SCIENTIFICO: Gallinago Gallinago Gallinago DESCRIZIONE: Gallinago, ovvero una sorta di gallina. Uccello simile alla Beccaccia ma più piccolo, con piumaggio molto mimetico. La testa è color crema con due…
NOME SCIENTIFICO: Hemidactylus Turcicus DESCRIZIONE: E' un piccolo geco di 10-12 cm di lunghezza, snello e slanciato: ha una grossa testa ovale e il muso leggermente appuntito; gli occhi sono…
NOME SCIENTIFICO: Podarcis Sicula Cettii DESCRIZIONE: Specie sardo-corso, è la comune lucertola presente in tutta la Sardegna, con una grossa, appiattita e lunga testa triangolare, le strie sopracciliari sono corte…
NOME SCIENTIFICO: Podarcis Tiliguerta DESCRIZIONE: E' la lucertola più comune in tutta la Sardegna, assieme a quella campestre (Podarcis sicula cettii). Ha la testa triangolare, il muso appuntito, un evidente…
NOME SCIENTIFICO: Carduelis Chloris Madaraszi DESCRIZIONE: è la varietà corso-sarda del Verdone (Carduelis Chloris Aurantiiventris), che rimane appena più piccolo e più scuro. Carduelis, dal latino, che significa Cardellino, famiglia…
NOME SCIENTIFICO: Erithacus Rubecula Rubecula DESCRIZIONE: secondo le più recenti valutazioni genetiche, la sottospecie sarda Erithacus Rubecula Sardus, attualmente non è più ritenuta valida. È un uccello piccolo e di…
NOME SCIENTIFICO: Gallinula Chloropus Chloropus DESCRIZIONE: Chloropus, dai piedi verdi, per il colore delle zampe. Uccello acquatico di medie dimensioni, dal piumaggio bruno-nero, con strie bianche nei fianchi; l'iride è…
NOME SCIENTIFICO: Falco Peregrinus Brookei DESCRIZIONE: è la varietà mediterranea meridionale del Falco Pellegrino (Falco Peregrinus Peregrinus); il maschio è di taglia media, con testa nero-azzurra in lato, crema pallido…
NOME SCIENTIFICO: Porphirio Porphirio Porphirio DESCRIZIONE: rassomiglia nel complesso ad un grosso pollo un pò tozzo; è un uccello acquatico di discrete dimensioni con un piumaggio azzurro carico e viola…
NOME SCIENTIFICO: Emberiza Calandra Calandra DESCRIZIONE: è la specie più grande della famiglia degli Emberizidi. Ha testa grossa, bruna con fitte strie nere e più chiare; l'iride è bruna; il…
NOME SCIENTIFICO: Buteo Buteo Arrigonii DESCRIZIONE: è la varietà sardo-corsa della Poiana (Buteo Buteo Buteo). Dal nome latino Buteo, che proviene da un falco non ben identificato e Arrigonii, in…

Assiolo

Scritto da
NOME IN SCIENTIFICA: Otus Scops Scops DESCRIZIONE: la varietà sarda Otus Scops Vincii attualmente non è più ritenuta valida. É il più piccolo Stringiforme tra quelli che frequentano la Sardegna;…
NOME SCIENTIFICO: Luscinia Megarhyncos Megarhyncos DESCRIZIONE: è un uccello di piccole dimensioni e dal comportamento particolarmente prudente e riservato: in genere rimane nascosto tra la vegetazione e lo si può…
NOME SCIENTIFICO: Fringilla Coelebs Coelebs DESCRIZIONE: Coelebs, celibe, perchè Linneo, che lo descrisse per la prima volta, osservò che in certe regioni nordiche migrano solo i maschi, lasciando le femmine…
NOME SCIENTIFICO: Circus Aeroginosus DESCRIZIONE: il maschio tendenzialmente rimane più piccolo rispetto alla femmina, con un piumaggio più cromatiche; le piume superiori sono marroni con mantello rossiccio, mentre le ali…
NOME SCIENTIFICO: Caprimulgus Europaeus DESCRIZIONE: nelle leggende nostrane, il Succiacapre è definito come un "vampiro", ma in realtà è un uccello notturno. Ha le dimensioni di un merlo, la testa…
NOME SCIENTIFICO: Merops Apiaster DESCRIZIONE: ha un piumaggio molto variopinto, da qui la sua facile identificazione: la testa ha fronte azzurra e bianca, il vertice e la nuca sono castani,…
NOME SCIENTIFICO: Larus Ridibundus DESCRIZIONE: Ridibundus sta per "che ride", a causa del caratteristico verso. Di piccole dimensioni, 33-39 cm per 84-103 di apertura alare, l'adulto ha un piumaggio generalmente…
NOME SCIENTIFICO: Accipiter Gentilis Arrigonii DESCRIZIONE: varietà sardp-corso dell'Astore, più piccolo e più scuro della forma tipica; il maschio adulto possiede: testa quasi nera, iride da giallastra a rossastra, sottile…
NOME SCIENTIFICO: Phoenicurus Ochuros DESCRIZIONE: è un piccolo passeriforme delle dimensioni del passero comune. Riconoscibile dal suo sottocoda rosso-arancione, presente in entrambi i sessi e un piumaggio in generale grigio scuro…

Frosone

Scritto da
NOME SCIENTIFICO: Coccothraustes Coccothraustes Coccothraustes DESCRIZIONE: Coccothraustes, ovvero rompi-noccioli, per il becco assai robusto utilizzato per spaccare i semi. Secondo le più recenti valutazioni genetiche, la sottospecie denominata Frosone di…
NOME SCIENTIFICO: Serinus Citrinella Corsicana DESCRIZIONE: Citrinella, per il suo colore giallo citrino. Recentemente è stata riconsiderata come vera specie e non più solo varietà sardo-corsa del Venturone Europeo (Serinus…
NOME SCIENTIFICO: Columba Palumbus DESCRIZIONE: dal latino Columba, che vuol dire colombo selvatico e Palumbus, che sta per il nome volgare colombaccio. Secondo le più recenti valutazioni genetiche, la sottospecie…
NOME SCIENTIFICO: Coturnix Coturnix Coturnix DESCRIZIONE: è un piccolo galliforme e specialmente il più piccolo d'Europa, con il corpo rotondeggiante; la testa è fulvo-chiara; gli occhio hanno l'iride rossiccia con…

Gheppio

Scritto da
NOME SCIENTIFICO: Falco Tinnunculus Tinnunculus DESCRIZIONE: è uno dei rapaci più comuni; il maschio ha la testa grigia e sottili mustacchi neri; l'occhio con iride scura e anello oculare giallo;…
NOME SCIENTIFICO: Ardea Cinerea Cinerea DESCRIZIONE: è l'airone più grande d'Europa. Testa e collo sono bianchi con striature nere longitudinali; nel periodo riproduttivo, sottili piume nere dal sopracciglio alla nuca…
NOME SCIENTIFICO: Garrulus Glandarius Ichnusae DESCRIZIONE: varietà sarda della Ghiandaia europea (Garrulus Glandarius Glandarius) ed appena più piccola della forma tipica. Passeraceo di taglia media; la testa è di dimensioni…
NOME SCIENTIFICO: Tyto Alba Ernestii DESCRIZIONE: è la varietà sardo-corsa e (forse) dell'Arcipelago Toscano del Barbagianni (Tyto Alba Alba); Alba, perchè vuol dire bianco, visto il colore del suo piumaggio;…
NOME SCIENTIFICO: Alectoris Barbara Barbara DESCRIZIONE: galliforme di media taglia, di aspetto tozzo; testa con un mento e gola grigio pallido; vertice, nuca, retro del collo sono bruno rossicci e…

Cuculo

Scritto da
NOME SCIENTIFICO: Cuculus Canorus DESCRIZIONE: secondo le più recenti valutazioni genetiche, la sottospecie sarda Cuculus Canorus Sardus, attualmente non viene più ritenuta valida. Piumaggio del maschio adulto: testa relativamente grossa,…
NOME SCIENTIFICO: Streptopelia Decaocto DESCRIZIONE: il corpo ha una colorazione geenrale più chiara e omogenea rispetto alla tortora comune, brunastro chiaro; non sono presenti macchie sulle ali; la testa è…
NOME SCIENTIFICO: Alauda Arvensis Arvensis DESCRIZIONE: Arvensis, cioè dei campi, per l'habitat congeniale. È il più comune Alaudide europeo: la colorazione è molto mimetica; ha testa rossiccia striata di nero,…
NOME SCIENTIFICO: Muscicapa Striata Tyrrhenica DESCRIZIONE: è la varietrà sardo-corsa del Pigliamosche europeo (Muscicapa Striata Striata). Di piccola taglia, con testa rotondeggiante, bruno-grigia, e fronte con strie longitudinali scure sul…
NOME SCIENTIFICO: Emberiza Cirlus DESCRIZIONE: Cirlus, peril suo verso caratteristico. Secondo le più recenti valutazioni genetiche, la sottospecie denominata Zigolo nero sardo (Emberiza Cirlus Nigrostriata = cioè striata di nero…
Pagina 3 di 4