Nuraghe Sa domu'e s'orcu - Jerzu

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

DESCRIZIONE

Il nuraghe “Sa domu’e s’orcu” sorge poco distante dal centro abitato di Jerzu, sulla collina “Su Concali” che domina la vallata del Pardu. Situato a 422 metri sul livello del mare, il sito non è in ottimo stato di conservazione. Il basamento della torre principale poggia quasi interamente su una roccia, da esso parte un corridoio d’accesso munito di scala, della quale rimangono undici gradini. La planimetria non è riconoscibile a causa di crolli e scavi clandestini. Alla torre principale è addossata una struttura rettangolare costruita in spesse murature. Il sito è realizzato in blocchi e lastre di scisto locale. Il nuraghe fu costruito è frequentato dal 1500 a.C. al 900 a. C. (bronzo medio-prima età del ferro).

 

COME ARRIVARE

Dal centro abitato di Jerzu si prende la strada per Cagliari, uscita per Genn’e Cresia. Percorsi meno di due chilometri si arriva alla cantina sociale. Di fronte alla cantina ci sono una curva e due strade sulla sinistra, la prima asfaltata e la seconda sterrata. Si prende quest’ultima e dopo pochi minuti si arriva al nuraghe.

 

INGRESSO

Libero.

 

Letto 17133 volte Ultima modifica il Mercoledì, 10 Febbraio 2016 10:01