Nuraghe Perd'e Sorris - Lanusei

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

DESCRIZIONE

Nell’agro di Lanusei, in località Bach’e pussu, in cima a una collina sorge il nuraghe Perd'e Sorris. La costruzione, del tipo nuraghe monotorre, è in discreto stato di conservazione. La torre a pianta circolare si conserva per un’altezza massima di quattro metri nel lato nord. Attraverso un ingresso munito di architrave si arriva nella camera, che ha un diametro di tre metri e mezzo, ma non è visibile il piano di calpestio originale in seguito ai crolli. Il nuraghe è stato costruito con blocchi di pietra di medie e grosse dimensioni utilizzando numerose zeppe. I numerosi crolli e la fitta vegetazione non consentono di ammirarne la completa planimetria.

 

COME ARRIVARE

Dal centro di Lanusei prendere la strada per Bari Sardo-Loceri. Dopo 1,4 km prendere la destra per strada “Sa serra”. Percorsi nove chilometri, prima di una curva a gomito a sinistra, prendere la strada sterrata-cementata sulla destra. Bisogna percorrere poco più di un chilometro su una strada ricca di buche, finché non s’incontra una ripida salita sulla destra. Il nuraghe è in cima alla collina.

 

INGRESSO

Libero (proprietà privata).

 

Letto 17516 volte Ultima modifica il Mercoledì, 10 Febbraio 2016 09:29