Nuraghe Gilorthi - Arzana

Scritto da 
Vota questo articolo
(2 Voti)

DESCRIZIONE

Il nuraghe Gilorthi è ubicato nell’area collinare a NE del Comune di Arzana a circa 2,5 km dal centro abitato. Il sito, come numerosi altri del territorio, è caratterizzato da un impianto architettonico semplice modellato su un affioramento granitico naturale, utile punto di controllo sopraelevato sull’area circostante.
Costruito con blocchi di granito cavato in loco, il nuraghe è costituito da una torre circolare dal diametro di circa m 4,5 e da un corpo aggiunto a pianta pseudo-ellittica (con asse principale di m 12 circa e asse secondario di m 8 circa). Non si individuano attualmente tracce di capanne ma è probabile che alcune strutture fossero addossate all’area perimetrale del sito e che si sfruttassero, per vari usi, i tafoni naturali.
Molto interessante appare la dislocazione di Gilorthi in una “cortina” di nuraghi, ad E-NE del paese di Arzana, comprendente le torri di Piscina Niedda, sa Pentuma, Arredabba e Biddadeni.
Tale concentrazione di siti era probabilmente dovuta alla presenza di importanti siti minerari e sorgenti di acqua fredda e calda.

COME ARRIVARE

Si parte dal centro abitato di Arzana percorrendo viale Firenze e proseguendo in direzione nord nella strada asfaltata che conduce verso valle costeggiando le pendici di Monte Idòlo. Dopo circa 4 Km dal centro abitato di Arzana, ci troveremo sulla destra una pianta di sughero e uno stradello in terra. Consigliamo di parcheggiare la macchina nello slargo sotto la pianta e proseguire a piedi. Dopo circa 900 m di passeggiata panoramica ci troveremo nell'area archeologica.

INGRESSO

Libero 

MAPPA

Letto 764 volte Ultima modifica il Lunedì, 20 Febbraio 2017 19:03