Piccione selvatico

Scritto da 
Vota questo articolo
(0 Voti)

NOME SCIENTIFICO: Columba Livia Livia

DESCRIZIONE: è antenato dei piccioni domestici. Ha un piumaggio generalmente tendente all grigio, con una larga banda verde metallizzata tra altre due color viola, sui lati del collo; la sua testa è piccola, grigio scura; l'iride è rosso acceso; il becco è poco ricurvo, grigiastro con cera bianca; possiede una grossa macchia bianca sulla parte inferiore del dorso e sul groppone; le parti inferiori sono grigie; le ali sono larghe alla base, lunghe e appuntite, munite di due strie trasversali nere con il bordo bianco; la coda è di media lunghezza, tronca, con margine nero e largo; le zampe sono rossastre. Le dimensioni variano da 322-34 cm per 60-70 cm di apertura alare. Il suo nome diviene dal latino dove Columba sta appunto per colomba, nome della specie, mentre Livia sta per il suo colore grigio scuro. Rispetto al Colombaccio, il suo volo è più basso e rapido.

BIOLOGIA E HABITAT: vive negli straiombi costiere o alti dirupi presso corsi d'acqua e grotte. Presente quasi in tutta la Sardegna ed è stanziale. Si nutre principalmente di sostanze vegetali, che vengono raccolte direttamente sul terreno o posandosi su alberi e arbusti.

RIPRODUZIONE: il nido viene costruito in anfratti, spaccature delle rocce o vicino all'imboccatura di grotte, soprattutto vicino alla costa o presso fiumi o torrenti. La specie è gregaria ed effettua 2-3 covate annue dove sono presenti 2 uova a nido. le uova sono lucide e biancastre e vengono generalmente covate da entrambe i genitori.

MINACCE: la specie non è minacciata.

STATO DI CONSERVAZIONE: specie protetta dalla Legge Regionale del 1998, dall'Allegato III della Convenzione di Berna e dall'Allegato II della Direttiva CEE. Molto abbondante, ma localmente.

CLASSIFICAZIONE SCIENTIFICA:

  • Phylum: Chordata
  • Classe: Aves
  • Ordine: Columbiformes
  • Famiglia: Columbidae
  • Specie: Columba Livia Livia

NOME IN SARDO: Caòmbu, columbu, culumbu.

Letto 231 volte Ultima modifica il Mercoledì, 18 Gennaio 2017 19:23
Altro in questa categoria: « Rondine Poiana sarda »